Benemerita di Riferimento
Sig.a Ghiani Luciana - Picci
  
              In un  povero ciaciglio

Tu sei  nato.
Il Tuo regno non é
tra fasti e ori.
Per salvare noi,
Dio T ' ha inviato
a parlar d'amore
ai nostri cuori.
Reca un pò di pace
o Bambinello
in questa Terra
sconvolta da violenza,
dove s' uccide
 il padre ed il fratello,
dove prevalgon
odio e prepotenza.
E l' armonia
 si sovverte del Creato,
e l'equilibrio del mondo
e l'avvenire.
Tu, Gesù,
che hai tanto amato,
aiuta questa Terra
 a rinsavire.   

 
       Luciana Ghiani



La Stele sul Monte Calvario (GO)







 

PICCI Amedeo, nato a Sestu (Cagliari) il 27 settembre 1923, Mar. Magg. CC. in quiescenza, risiede a Reana del Roiale (Udine).

Lo stesso, arruolatosi nell'Arma il 07.10.1942 e ottenuto la promozione a Carabiniere, venne assegnato il 20.01.1943 alla Stazione di Sassari Principale Mobilitata per la copertura costiera, mentre dal 24.05.1943 al 13.05.1944 operò alle dipendenze del 26° Battaglione Carabinieri Mobilitato, prima in Corsica, poi in Sardegna. Dal 14 maggio 1944 all'8.06.1944 seguì le sorti del "Contingente R" che il 05.06.1944 ebbe il privilegio e l'onore di entrare per primo in Roma liberata alla testa delle Truppe Alleate.

Successivamente il 23.05.1945, dopo aver operato alle dipendenze della Compagnia di Roma Mobilitata, venne destinato presso varie Stazioni della Liguria per il ripristino della legalità, molto precaria in quelle zone nel dopo guerra a causa delle numerose bande armate che ancora infestavano vaste aree del territorio.

Negli anni 1948-1949 frequentò in Firenze il Corso Allievi Sottufficiali. Ottenuto la promozione a Vicebrigadiere e in prosecuzione di carriera quella dei gradi superiori, ha ricoperto vari incarichi e comandato diverse Stazioni dell'Arma; per ultima quella di Buia (Udine). Inoltre negli anni 1949-1950 ha fatto parte delle famose "squadriglie antibanditismo" nella zona del Sopramonte di Orgosolo (Nuoro), infestata dai componenti la pericolosissima banda di "Liandri e Liandreddu".

Il 29.04.1969, per sopraggiunti motivi di carattere personale, ha chiesto di essere collocato in quiescenza rimanendo, tuttavia, costantemente molto vicino all'Istituzione.

Il Mar. Picci, poco dopo il collocamento in congedo, ha costituito nell'anno 1972 la Sezione CC. in congedo di Feletto Umberto (Udine), divenendone socio fondatore e Presidente. Incarico che ha ricoperto con dedizione, competenza ed entusiasmo sino all'anno 2004.

Nel corso della sua Presidenza ha posto in essere numerose iniziative, intese sempre a valorizzare l'Istituzione, apprezzate anche dalle Autorità locali, rimanendo sempre vicino all'Arma in servizio ed esaltandone validamente, in opportune occasioni, tutte le pecurialità. Egli, durante l'impegnativo lungo mandato da Presidente, ha potuto contare nel valido sostegno morale della propria consorte, la gentile signora Luciana, la quale, in occasione di feste e manifestazioni organizzate dalla Sezione ha profuso, nella competenza, ogni possibile energia per la buona riuscita delle iniziative. La stessa è stata, infine, la instancabile animatrice e promotrice per la istituzione, in seno al Sodalizio, del gruppo Benemerite tuttora molto attivo.

 

Il Mar. Amedeo Picci è insignito delle seguenti onorificenze:

-Croce di Guerra al Valor Militare;

-Certif. OF MERIT rilasciato dal Gen. Inglese Harold Rupert ALEXANDER – Comandante delle Forze Alleate in Italia, per  aver operato in seno al "Contingente R";

-Cavaliere al merito della Repubblica Italiana;

-Cavaliere Ufficiale al merito della Repubblica Italiana;

-Commendatore;

-Medaglia di bronzo al merito di Lungo Comando di Reparto.




IMG_0743

     Gruppo di Amici della Sezione di Feletto -
     2011 - Cerimonia della "VIRGO FIDELIS"       Umberto al taglio della torta
     AL SANTUARIO DI RIBIS 


                                          

Medaglia_d%27oro_(1)

















Cerimonia consegna della decorazione Medaglia d'Oro al Valore  dell'Arma dei Carabinieri
al Socio Brig. Silvano Cantin




5 giugno 2015
Festa dell'Arma









                          

 
 
  Site Map